Sempre la solita storia

Perdere una partita di torneo non è poi una gran cosa. Ci sono abituata. Eppure oggi, quando non mi entrava neanche un colpo, quando non mi riusciva nemmeno uno schema, è stato diverso. È stata, in un certo senso, la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Se ritorno a un mese fa, non c’era niente che non mi andasse bene. Ora, scuola, famiglia, amici, tennis… Non c’è una cosa che vada come voglio io. E non mi sembra giusto. Perché capisco che la vita non possa essere perfetta e che non si possa essere sempre e solo felici, però mi sembra che in questo il karma abbia un po’ esagerato. Se per poter essere felice per anche solo pochi giorni mi aspettano poi delle settimane d’inferno come queste, rinuncio volentieri. Piuttosto che così tanto dolore e dispiacere, preferisco una vita di apatia, senza emozioni, così almeno posso avere la presunzione di gestirla secondo il mio volere.

Immagine di afraid, exhausted, and black-and-white

L’anno scorso, in questo periodo, stava iniziando l’estate più bella di tutte, quella che mi avrebbe cambiato e che avrebbe cambiato ogni cosa.

Adesso invece le uniche cose certe che mi sento di predire del mio futuro, sono le delusioni. Deludo e vengo delusa, sbaglio, ho dimenticato cosa sia la forza di volontà e nemmeno mi sforzo di ritrovarla. Mi accontento, quasi mi sforzo di sopravvivere alle giornate. E quando il mattino dopo mi sveglio, mi accorgo che i giorni passano senza che io riesca a concludere davvero qualcosa.

Sono spettatrice passiva di tutto ciò che mi sta succedendo.

È come se stessi sprofondando nelle sabbie mobili: non è poi così difficile capire quale sia la soluzione per sfuggirci, eppure non riesco a scappare.

2 thoughts on “Sempre la solita storia

  1. No, no e ancora no. Non puoi desiderare una vita piatta perchè il karma ti fa pagare i giorni felici. Sai cosa? ho imparato che sono proprio quei giorni pesanti a rendere speciali quelli buoni e, credimi, purtroppo leggere le tue parole mi ha fatto rivivere sensazioni a me non troppo lontane. Ma davvero: mai smettere di aspettare i giorni felici ❤

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...